venerdì 8 agosto 2014

Comunicazione..... il sale della vita.

Quando di parla di comunicazione si parla di qualcosa che è il vero e proprio centro della vita.
Parlando di esseri umani, non possiamo che osservare quanto la comunicazione sia alla base del vivere di ogni individuo.
Possiamo arrivare a dire che la comunicazione è vita.
Ma cosa è la comunicazione?

Per comunicazione intendiamo il trasferimento di qualcosa attraverso lo spazio da un punto che emette ad un punto che riceve.
Questo qualcosa può essere una idea, un'emozione o un oggetto.
Può essere trasferito tramite molti veicoli, ovvero strumenti che lo "portano" fisicamente da un punto all'altro.

Potrebbe essere la voce umana, una lettera o un camion. Potrebbe essere una lettera dentro una busta dentro un sacco che viaggia su un camion.....
Ma non bisogna mai confondere i supporti fisici con la comunicazione che vi è incorporata.

Ecco perchè parlare non sempre significa comunicare. Perchè magari qualcuno sta dando fiato alla bocca e sta emettendo molti suoni che si traducono in parole di una lingua (italiano?) ma non c'è dietro una comunicazione. Non c'è un'idea o non c'è una emozione......

Inoltre la comunicazione è fatta di qualcosa che va e qualcosa che viene. Si parla di comunicazione a due sensi.
Un senso è il verso seguito dal flusso della comunicazione. Se guardiamo l'acqua che esce da un rubinetto capiamo subito il concetto di flusso. C'è dell'acqua che parte da un capo del tubo per uscire dall'altro capo.
Così possiamo avere Giorgio (persona A) che parla con Beppe (persona B). La comunicazione fluisce da A a B e ne determina la direzione. Ma questo sarebbe solo il 50% della cosa.
L'altra metà è costituita dall'inversione del flusso comunicativo.

Avremmo VERA comunicazione quando anche Beppe si mette a dire qualcosa a Giorgio. Quando la comunicazione fluisce da B ad A.

Naturalmente ci sono molte situazioni, tutte ugualmente valide e funzionanti. Non è detto che Beppe debba parlare quanto e come Giorgio perchè ci sia comunicazione effettiva e completa. L'importante è che ci sia ogni tanto un inversione di flusso.

Nelle vendite non funziona, ad esempio, che il venditore Mario Rossi vada dal cliente e gli dica cosa fa lui, come funziona il suo prodotto/servizio, quanto è bravo, quanto è professionale la sua azienda e così via.
Se Mario Rossi fa fluire la comunicazione da lui al cliente in modo ininterrotto non avremmo un bel risultato e di fatto Mario Rossi non riuscirà a raggiungere il risultato che in primo luogo lo ha portato a parlare con il cliente. Cioè presentare un prodotto, ottenere dell'interesse e fare la vendita!

Cosa è stato omesso?
Che Mario Rossi non deve parlare! Deve comunicare!
Sono due cose diverse. Sembrano uguali ma uguali non sono.
Magari Mario Rossi avrebbe dovuto osservare il suo cliente per bene! Avrebbe notato che il suo cliente era turbato quando al telefono il giorno prima sembrava tranquillo.
Vedendo il turbamento avrebbe potuto chiedere: "Salve, signor Bianchi, come sta oggi? Qualche preoccupazione?". E il signor Bianchi, dopo un primo momento di imbarazzo, magari avrebbe spiegato al venditore Rossi che è preoccupato per bla bli - bla bla e che la cosa occupa i suoi pensieri e gli impedisce di occuparsi con successo del lavoro.
Rossi e Bianchi avrebbero potuto scambiare idee ed emozioni su questo argomento.
Sarebbe avvenuta della comunicazione.
Bianchi avrebbe incrementato la propria affinità e disponibilità a comunicare con Rossi in modo incredibile.
La comunicazione è il sale della vita.

Pensate a voi, pensate a quando avete qualcosa che vi sale e si blocca fra lo stomaco e la gola. Oppure qualcosa che sbatte da un orecchio all'altro e che rimbalza dietro la fronte e giù fino alla nuca. Come una pallina da tennis.....
Pensate a voi quando vorreste tirate fuori quel rospo e nessuno intorno è disponibile.
Allora lo comunicate a voi...... ma non funziona tanto.......

La comunicazione è il sale della vita.
E anche il sale delle attività economiche. Perchè il lavoro è parte della vita.

Saper comunicare è quindi non solo trasmettere informazioni ma anche (e soprattutto!!!) saper osservare, percepire, ascoltare e far comprendere che si è compreso.
Quanti di noi hanno ascoltato ma non hanno mai fatto sapere all'interlocutore che la sua comunicazione è stata ricevuta e compresa?

Ci sono molti modi in cui una comunicazione può andare storta. E queste situazioni possono essere risolte tramite un addestramento alla comunicazione effettuato per gradini. In cui una persona si abitua, tramite esercizi, a sviluppare buone abitudini comunicative per gradi.
In modo che quando ci si trova nella vita reale, la comunicazione avvenga con il rispetto di tutti i passaggi necessari e con naturalezza. 

Diffidate di tecniche di comunicazione che insegnano trucchi o che installano medoti automatici per "comunicare". La comunicazione è il sale della vita. E' qualcosa di profondamente fluido e meravigliosamente armonioso.
Se comunicate veramente con qualcuno e tutto fluisce come dovrebbe, dopo si sperimenta una sensazione meravigliosa. L'avrete provata qualche volta, no?
Quella era comunicazione.

La Learning School offre dei corsi di comunicazione in cui spiega di quali passi e fattori è composta e in cui ci si esercita a comunicare.
Ciò significa maggior efficienza nella gestione di un gruppo, migliori rapporti con i fornitori e collaboratori e maggiori vendite con i clienti.
Crediamo che ne valga la pena saper comunicare meglio, o no?
Questi corsi sono disponibili anche per l’acquisto diretto on line.
Ecco la nostra pagina dedicata con un video gratuito che introduce il corso:
http://consigli.conoscerepervincere.com/video-corso-di-comunicazione/

Oppure chiedeteci maggiori informazioni attraverso i nostri contatti.

Grazie per l'attenzione.

lunedì 7 luglio 2014

Sai comunicare o non sai comunicare?

Noi, questa domanda, ce la saremo posta un milione di volte quando eravamo ragazzi....
"So comunicare o non so comunicare?"

D'altronde quando si cerca di ottenere qualcosa, ci si dimentica che qualsiasi richiesta, qualsiasi offerta, qualsiasi idea o progetto PRIMA DI OTTENERE attenzione o accordo, devono essere comunicate.

L'essere umano è comunicazione.
E' difficile trovare una concetto così semplice ma allo stesso tempo così denso di conseguenze e possibilità di approfondimento.

Anche nelle attività economiche (che sono, ricordiamolo, attività svolte da essere umani), la comunicazione è un fattore fondamentale.

Se hai una buona idea o un buon progetto ma non riesci a trasmetterla ai tuoi colleghi o ai tuoi collaboratori, a che serve avere una buona idea o un buon progetto?
Se hai un buon prodotto o consegni un buon servizio ma non riesci ad informare della cosa i tuoi potenziali clienti, a che serve avere un buon prodotto o consegnare un buon servizio?

La comunicazione è come avere un filo del telefono che collega due città diverse divise da un baratro.
Non vi è nessuna possibilità di comprendere cosa accade nella città vicina se non tramite il telefono. Certo, si possono vedere alcune cose da lontano. Si può vedere il fumo dei caminetti o con dei cannocchiali vagamente intuire alcuni movimenti. Ma è una conoscenza superficiale. Senza comunicazione (il filo del telefono) le due città sono mondi a se stanti. Indipendenti e inconoscibili.
Ecco..... nella vita due persone che non comunicano sono come queste due città. La conoscenza reciproca è superficiale e basata su ipotesi che partono da una osservazione dall'esterno. Con binocoli che spesso non funzionano neppure bene perchè è frequente che si veda solo ciò che si vuol vedere o ci si inventi qualcosa che non c'è.

Con la comunicazione si può CONOSCERE.
Un'azienda può conoscere cosa il potenziale cliente cerca o desidera (indagini di marketing).
Un'azienda può far sapere cosa offre (promozione/pubblicità).
Un'azienda può sapere cosa ne pensa il cliente di ciò che ha comprato o gli è stato offerto (cura del cliente).

Ma, anche.... in un'azienda tutti i collaboratori SANNO quale sia la meta aziendale, quali gli obiettivi e quali le strategie.
In un'azienda, i vertici possono CONOSCERE cosa avviene nelle zone operative. E sapendo cosa accade e quali sono le esigenze, possono prendere le migliori decisioni.
In un'azienda, i venditori che COMUNICANO con i clienti, porteranno a casa più risultati e saranno una fonte preziosa di informazioni per migliorare il prodotto/servizio.

La comunicazione è fatta di poche, semplici regole basilari. 
Non è fatto di artifici, trucchi, schemi, meccanismi e chissà quale sofisticato marchingegno.
Non bisogna MAI confondere la semplice essenzialità della comunicazione con la complessità degli strumenti che permettono la comunicazione.
La comunicazione non è un telefono cellulare. Nè la TV o internet.
La comunicazione è qualcosa che viaggia fra 2 persone. O fra una persona e un gruppo.
Telefono, computer, piccioni viaggiatori, libri, linguaggi, segnali di fumo e via dicendo sono solo strumenti.
Lo strumento non è la comunicazione.

E tu sai comunicare?
La Learning School tiene dei corsi di formazione in cui affronta i dati basilari che fanno comprendere cosa la comunicazione sia, come essa si ingarbugli e come essa può essere dipanata e usata per i propri scopi. La comunicazione ha a che fare con la leadership, lo spirito di squadra ma anche con le vendite, la produzione e, in definitiva, con tutta l'attività di un'azienda.
Ma non basta conoscere cosa la comunicazione sia e funzioni.
Occorre anche esercitarsi a sufficienza.
Se vuoi sapere cosa la Learning School può fare per migliorare l'efficienza della comunicazione della tua azienda e nella tua azienda, contattaci....

Grazie per l’attenzione


venerdì 23 maggio 2014

Corso Comunicazione Aziendale Vincente a Torino



Abbiamo tenuto il corso Comunicazione Aziendale a Torino presso la sede di Form Now. Leggi le testimonianze dei partecipanti.


“Con la conferenza di oggi ho appreso degli argomenti per mostrare al mio socio ed ai nostri collaboratori come dev’essere un’azienda e qual è lo scopo. Le mie aspettative sono state soddisfatte in modo più esteso di quanto il titolo facesse pensare.” Giovanni

“I benefici da questa conferenza sono l’aver capito molto meglio come gestire il personale; questo ha soddisfatto le mie aspettative. E’ stato utile partecipare a questa conferenza, perché migliorerà l’ambiente lavorativo.” Domenico

“Le tematiche trattate in questa conferenza fanno si che si possa prendere coscienza dei reparti da migliorare. Il formatore (Scarfò) è preparato e molto chiaro nell’esposizione dei contenuti; che sono stati soddisfatti pienamente.” Luca

“La mia partecipazione alla conferenza mi ha fatto comprendere che non devo commettere errori nel futuro visto che per questi ho perso molto tempo, che invece avrei dovuto usare per produrre nel mio lavoro. E’ stato soddisfacente partecipare al corso.” Michele

“Si, molti benefici dalla conferenza, la prossima volta prenderò dei saggi appunti; con l’infarinatura di dati sulle aree in cui devo intervenire è stato d’aiuto.” Marco

“Con questa conferenza ho avuto un’illustrazione razionale di alcune tecniche utili in azienda, spesso lasciate e non osservate per “abitudine”. Questo workshop è stato efficace ed utile.” Paolo

“Grazie, alla partecipazione di questa conferenza ho potuto prendere coscienza di alcune aree di miglioramento in azienda e ho potuto osservare alcune aree di criticità. Sono state soddisfatte le mie aspettative dalla conferenza.” Francesco

“La conferenza mi ha dato molte idee e molti spunti per riflettere sia in campo lavorativo che personale. Vorrei ricevere i vostri servizi e partecipare ad altre iniziative simili.” Franco

“Bello ed illuminante questo workshop! Con la conferenza ho avuto ulteriore conferma dei dati già di mia conoscenza, ma ora posso applicare mettendoli in pratica con semplicità. Vorrei ricevere le diapositive visonate durante la conferenza perché sono molto utili e pratiche nel mondo del lavoro.” Giorgio

“Mi è piaciuto moltissimo partecipare a questa conferenza ho avuto la possibilità di ragionare su quali strategie mi erano chiare, ma non riuscivo ad applicare per la troppa confusione che ho creato nell’attuale mia gestione del tempo. E’ stato tutto utile e sono state soddisfatte le mie aspettative dalla conferenza.” Luca

“Ho avuto diversi benefici, perché mi ha fatto riflettere molto riguardo al lavoro e all’azienda. La conferenza ha confermato le mie aspettative in modo soddisfacente. Vorrei ricevere le diapositive della conferenza perché mi saranno utili e sono interessato ai Vostri workshop a tema.” Laura

“Partecipare a questa conferenza è stato molto utile perché ho imparato dati e azioni che miglioreranno il mio lavoro e quello dell’azienda. Sono soddisfatto in tutte le aspettative.” Piero

“Grazie a questa conferenza ho avuto suggerimenti e spunti su cui riflettere ulteriormente e sono stati tutti interessanti; le mie aspettative dal corso sono state tutte soddisfatte. La conferenza mi ha aiutato e motivato facendo chiarezza su molti punti ed argomenti che sono da rivedere nella mia azienda.” Marco

“Durante la conferenza ho preso atto dei “nei” presenti nella gestione della mia azienda, questo mi aiuterà nel futuro. Le mie aspettative sono state soddisfatte per questo vorrei partecipare ai Vostri Workshop a tema.” Concetta

“Con la conferenza di oggi ho imparato nuovi concetti e sentito idee che condivido pienamente. Grazie, ho assolutamente soddisfatto le mie aspettative di aver partecipato e sono interessato ai vostri servizi aziendali.” GianPaolo

“Grazie alla partecipazione di questa conferenza ho avuto benefici in campo lavorativo perché mi ha stimolato e fatto riflettere sulle azioni che si devono fare in azienda affinché migliori la produttività.” Enrico

“Le mie aspettative dal corso sono state soddisfatte, perché ho ricevuto informazioni e consigli molto utili ed efficaci!! importanti per migliorare l’aspetto lavorativo.” Alessandro

“I benefici avuti partecipando a questa conferenza è stata la conferma di errori fatti in azienda, ma grazie agli utili consigli potrò migliorare l’aspetto lavorativo; per questo le mie aspettative dal corso sono soddisfatte. Ringrazio per la chiarezza espositiva del corso.” Massimiliano

“Le mie aspettative da questa conferenza sono state soddisfatte, perché partecipando ho potuto rendermi conto degli errori che commettevo in azienda.” Luciano



mercoledì 2 ottobre 2013

Corso Comunicazione Aziendale presso la Lozio


Abbiamo tenuto un corso sulla Comunicazione Aziendale presso la Lozio a Cologno Monzese. Leggi i commenti dei partecipanti.

“Da questo intervento formativo ho nel aumentare la consapevolezza nel gestire le emozioni ed il controllo; questo ha soddisfatto le mie aspettative dal corso. La parte più utile da questo intervento formativo è la parte riguardante l’affinità perché questa mi permette di migliorare il mio lavoro.” Giorgia

“Dal corso di oggi ho avuto diversi benefici e la parte che è stata d’aiuto è la motivazione come gruppo lavorativo e la sua compattezza. Ora sono molto stimolato nel proseguire la mia attività lavorativa. Sono rimasto soddisfatto dall’intervento formativo, grazie ai molti esempi sottolineati più volte dal nostro formatore. Grazie!” Gabriel

“Le mie aspettative da questo intervento formativo sono state soddisfatte, soprattutto perché di aiuto nel mio lavoro; visto che io sono al centralino ed è un piacere per me parlare con le persone e chiedo sempre come và… La parte dell’intervento formativo riguardante la comunicazione e la necessità di comunicare sempre, questo punto ho potuto costatare che è corretto perché nella mia vita familiare dura da 35 anni con mio marito.” Giovanna

“Con questa formazione ho imparato l’importanza che ogni uno di noi ha, all’interno del nostro gruppo e come può riuscire a “farlo andare meglio”. Le mie aspettative dal corso sono state soddisfatte; la parte più utile per il mio lavoro, riguarda la “scala della responsabilità” perché oltre ad aiutare me nel lavoro, aiuta anche gli altri collaboratori; inoltre mi può essere utile “al di fuori” dell’ambiente lavorativo questo perché mi permette di riuscire a vivere meglio con gli altri.” Michele

“I benefici dall’intervento formativo di oggi, sono stati diversi e la comunicazione è stato certamente importante perché occorre cercare sempre il dialogo con le persone. Sono stato molto soddisfatto; la parte più utile sono stati: il triangolo, l’affinità, la realtà e la comunicazione, questo mi ha permesso di capire perché la comunicazione è molto importante e solo con essa si possono risolvere tanti problemi.” Bruno

“Si con oggi il beneficio dell’intervento formativo è che la comunicazione è molto importante!! Mi devo accertare che l’altra persona abbia compreso ciò che volevo comunicargli. Le mie aspettative sono state soddisfatte; la parte più utile per me è che devo darmi da fare per portare a casa più ordini da tutte le mie aree. Il sig. Scarfò è molto bravo nelle sue spiegazioni dei concetti!!” Flavia

“Sono soddisfatto dalle aspettative da questo intervento formativo, perché ho avuto molti benefici dagli argomenti sulla comunicazione aziendale, sul controllo e sulla conoscenza. La formula della comunicazione è stata molto utile per me conoscerla.” Anita

“Con l’intervento formativo di oggi, i partecipanti sono stati motivati come gruppo nell’ambito lavorativo e come causa e scopo in esso. E’ stata di maggiore utilità per me, la parte iniziale con le discussioni e anche la parte finale. Grazie.” Nicola

“L’aver partecipato mi ha permesso di avere benefici, ora sono più chiari i concetti appresi e discussi dall’inizio dei corsi formativi fino ad oggi. E’ stato utile l’intervento sulla comunicazione e sulla realtà.” Salvina

lunedì 20 maggio 2013

Ebook Gratuito Comunicare in modo Efficace

Fai tue le abilità di comunicazione necessarie per le relazioni sociali e di lavoro. La capacità di comunicare è il segreto del servizio alla clientela, nelle vendite in particolare, e del lavoro di squadra in generale. Liberati del nervosismo e della tensione, fai arrivare a destinazione il tuo messaggio, dai inizio alle conversazioni ed assumi un ruolo attivo. Tutto questo inizia con delle abilità di comunicazione. Apprendile da questo ebook; ne va del tuo successo! Il successo dipende dalle capacità di comunicare efficacemente, specialmente nel mondo degli affari. Tuttavia la comunicazione può essere difficile quando devi affrontare le emozioni e reazioni umane ole persone che non ti danno una risposta diretta.

Scarica il tuo ebook

sabato 28 aprile 2012

Completamento del Corso di Comunicazione e degli Esercizi


SUCCESSI dal Corso di Comunicazione

“Due sono le cose che principalmente ho fatto mie grazie a questa formazione.
-La comunicazione soprattutto se di alta qualità, è capace di risolvere problemi apparentemente enormi, che in seguito si rivelano facilmente affrontabili e con grande soddisfazione.
-Uno dei segreti di una comunicazione di qualità è sempre l’interesse vero e reale che noi sappiamo porvi. Grande!” Massimo Lovera

  

“Questo corso mi ha sinceramente aiutato a riabilitare la mia capacità di comunicare, perché la comunicazione sta alla base dell’ARC, ma deve essere allenata, diversamente si disperde l’intenzione e l’efficacia e ne conseguono un sacco di rotture di ARC che ci causano problemi.
Terrò l’allenamento e intenzione più presenti e porrò attenzione a risolvere le originazioni così che le persone attorno a me si sentano meglio.” Daniela Lovera



 “Questo corso è stato fondamentale per capire meglio tutte le sfumature della comunicazione e capire come meglio gestire la comunicazione in riferimento al rapporto con il cliente. Le esercitazioni mi hanno fatto provare praticamente quali difficoltà si possono creare dovute alla scarsa comprensione portata da una errata comunicazione. Questo corso mi sarà fondamentale nel rapporto di vendita con il cliente e anche nella gestione dei rapporti con i collaboratori.”   Fabio Morabito

  
“Il corso, ma in modo particolare gli esercizi, mi sono serviti a capire l’importanza che ha la comunicazione nel mio lavoro, ma soprattutto nella vita di tutti i giorni. Quando si mette l’intenzione e l’interesse la comunicazione arriva.
Nei provocati ho capito che se si usano le tecniche giuste si può arrivare allo scopo prefissato senza avere reazioni che sono controproducenti.” Mauro Marri


 “Questo corso mi ha permesso di migliorare la mia capacità comunicativa. Acquisendo più abilità e ripetendo più volte la stessa procedura, ho avuto la consapevolezza di essere io a guidare una situazione di qualunque natura essa sia. Ho acquisito la possibilità di far comprendere meglio agli altri la mia comunicazione, cercando di diventare ciò che prima a me mancava ossia  un “buon ascoltatore”. La bellezza  di questo corso sta  nel poterlo mettere in pratica nella vita di tutti i giorni. L’idea di lavorare in coppia è stato molto interessante.”  Sabrina Santoro


“Questo corso mi ha aiutato a gestire meglio la mia comunicazione e soprattutto a capire quali siano i miei punti deboli per poterli analizzare e migliorare. Saper comunicare è un lavoro perché non è sempre facile sapere quando e come dare rilevanza all’altra persona e a ciò che vuole comunicare. Da  quando ci si alza a quando si và a dormire bisognerebbe cercare di mettere in pratica questo corso soprattutto quando le linee di comunicazione si interrompono e senza questo aiuto il silenzio prevaricherebbe.” Paola Rapelli

  
“Con questo corso ho acquisito le conoscenze utili per stare di fronte ad una persona durante uno scambio di parole ovvero una comunicazione. Ho capito che per essere ascoltati bisogna mostrare forte interesse verso la persona e che bisogna capire il tono della persona con cui sto parlando e abbassarmi o alzarmi al suo tono. Grazie a questo corso riesco ad affrontare meglio le discussioni.” Giovanni Ruggiu

  
“Ho ricevuto diversi benefici dalla formazione sulla comunicazione.
Prima di tutto la coscienza del fatto che comunicare è una necessità e farlo con efficacia dipende dal migliorare  una propria tecnica di comunicazione. Ho scoperto che può essere fatto con degli esercizi, ho scoperto quali difetti aveva la mia comunicazione spontanea e come limitarli. Ho compreso la necessità di comunicare in modo efficace confrontandomi con gli altri e quali sono le abitudini negative che, senza saperlo, riducono l’efficacia della mia comunicazione. Ringrazio per i benefici che otterrò dal corso.” Francesco Cirillo


“Il corso di comunicazione appena terminato mi ha chiarito diverse situazioni in cui le persone credono di comunicare e invece sono intenti nei propri pensieri. Questo è quello che accade anche a me e personalmente, da oggi sono consapevole che l’importanza del saper comunicare diventa fondamentale in qualsiasi rapporto umano tra 2 o più persone. Ritengo di essere migliorato e sono soddisfatto del risultato raggiunto.” Fulvio Peroverde


 “Il corso di comunicazione è stato utile a migliorare dei piccoli dettagli che davo per scontato, il dare riconoscimento, lo stare di fronte e risolvere le originazioni sono stati affrontati e grazie all’allenamento in aula sono riuscito a migliorare la comunicazione ed ottenere il risultato in modo più rapido. Questo corso è molto importante per noi executive che non solo dobbiamo comunicare con i fornitori, ma anche delegare e far eseguire dei lavori come vogliamo. Bisogna saper comunicare in modo efficace per ottenere un risultato di valore da parte dei collaboratori, una buona comunicazione è il successo di una azienda.” Vito Oliveri




martedì 17 aprile 2012

Esercizi di Comunicazione




SUCCESSI Esercizi comunicazione Locauto due

“Oggi ho migliorato il mio stare di fronte all’altra persona e dargli riconoscimenti che chiudono la comunicazione, molte volte non è semplice far in modo che la persona non si offenda se si vuole cambiare discorso o seguire il proprio, se l’altra persona fa delle originazioni. Oggi ho imparato sia a dare riconoscimenti che chiudono che quelli che servono ad ottenere il proseguimento del discorso.” Paola Rapelli

“Ho capito l’importanza di riuscire a perseguire lo scopo senza farsi portare fuori strada dalla persona con cui stai comunicando. Dare apprezzamento aumentare la possibilità di dialogo.”  Mauro Marri

“Con la lezione di oggi ho consolida la mia capacità di stare davanti, dopo un allenamento faticoso di riconoscimento, ho trovato un interesse notevole nel rispondere alle originazioni, nel verificare e distinguere l’ultima ora emozionante.” Francesco Cirillo

“Il corso odierno, mi ha dato la possibilità di capire quando l’insistenza nel porre una domanda possa non sfinire il soggetto che la pone ed il soggetto che la riceve. Questo con l’impegno di poter avere la sensazione di porre le domande stesse come se fosse la prima volta.
Quanto il riconoscimento sia importante all’interno della comunicazione.” Sabrina Santoro

“Oggi ho capito l’importanza di distinguere e risolvere un’originazione in una discussione, è utile per chiudere bene la comunicazione con un individuo e ne basta una per far scoppiare un litigio, una non risposta!” Gianni Ruggiu

“Oggi con questa lezione ho originato che gestire la comunicazione e dare riconoscimento è fondamentale per ottenere una risposta da parte della persona. Ottenere una risposta alla domanda e risolvere le originazioni sono esercizi utili ad allenare la ns. capacità di comunicare, molto importante per tutti coloro che sono a contatto con il pubblico in ambito commerciale.” Vito Oliveri 

“Ho trovato interessanti ed utili le nozioni e gli approfondimenti che mi hanno permesso di comprendere come si stoppa/incentiva/comprende un ciclo di comunicazione, come lo si può gestire e come si distinguono commenti a cui invece è fondamentale dare ascolto e comprensione per arrivare all’obbiettivo.” Massimo Lovera

“Il corso di oggi mi ha trasmesso l’importanza di essere attento all’interlocutore e riuscire a gestire le risposte trasmettendo interesse a ciò che viene comunicato.” Fulvio Peroverde

“Il corso di oggi ha messo l’accento sulle tecniche specifiche che riescono a garantire il proseguimento della comunicazione. Credo che sia stato d’importanza fondamentale per il mio lavoro specificatamente nel rapporto col cliente, ma anche nel dare riconoscimento ai colleghi per il loro lavoro.” Fabio Morabito

“Mi sono resa conto durante gli esercizi delle  originazioni che ho ancora molto da imparare riguardo all’ARC che si dà ad un altro! Non c’è mai fine al miglioramento.” Daniela Lovera


mercoledì 11 aprile 2012

Corso di Comunicazione Seconda Giornata




SUCCESSI seconda  giornata corso comunicazione

“Questa seconda giornata di formazione mi è servita a migliorare il tono da utilizzare verso la persona e il riconoscimento che bisogna dare per  ottenere successo in una comunicazione.
Lo stare di fronte è una cosa che va sempre coltivata e tramite questo esercizio si riesce ad ottenere nella comunicazione e far passare il messaggio.” Vito Oliveri

“Nella giornata ho apprezzato quanto è importante dare riconoscimento nella comunicazione ed  essere presenti con la testa davanti al proprio interlocutore, devo ammettere che credevo di saper comunicare, ma mi sono reso conto che ci sono molte cose da migliorare.” Fulvio Peroverde

“Oggi ho imparato a dare riconoscimento alle persone perché altrimenti si rischia di interrompere la comunicazione che è iniziata. Molte volte, presa da tante cose capita di ascoltare le persone che mi parlano, ma di non dare a loro il riconoscimento dovuto, le persone di riflesso interrompono quasi sempre la comunicazione perché si sentono non ascoltate. Spero in futuro di ricordarmi sempre di adottare il riconoscimento meritato.” Paola Rapelli

“Dell’argomento di oggi mi è piaciuta la fase riguardante il provocato. Da questa ho capito quanto è importante essere presenti e fronteggiare una persona durante una discussione senza motivare sintomi di reazione.” Gianni Ruggiu

“I successi odierni sono :
-ho migliorato la mia capacità di stare di fronte a qualcuno, controllando meglio le mie reazioni.
-ho capito l’importanza di comunicare in modo più efficace e di dar riconoscimento alla comunicazione nei miei confronti.” Francesco Cirillo

“Con questo nuovo appuntamento, ho appreso con più facilità l’importanza dell’intenzione nel voler comunicare qualcosa a qualcuno. La certezza che un messaggio arrivi al destinatario e non solo l’esperienza personale di inviare tale messaggio, senza preoccuparmi che il destinatario l’abbia compreso.” Sabrina Santoro

“ Ho capito l’importanza di far arrivare i concetti. Non bisogna solo emettere suoni, ma il tono e l’intenzione sono fattori che a me personalmente mancavano. Cercherò di portare più intenzione nel mio modo di comunicare.” Mauro Marri

“Ho approfondito alcuni punti fondamentali della comunicazione che mi sono molto utili nel mio lavoro per meglio gestire i rapporti con i clienti e con i colleghi di lavoro. Conoscere le regole della comunicazione è fondamentale per farsi capire dagli altri e evitare che si creino situazioni malcomprese.” Fabio Morabito

“Allenamento a stare lì, seppur provocato è un grande esercizio che ti permette di aver chiaro il tuo obiettivo e di non lasciarti trascinare fuori da esso! Grande
Ed inoltre far arrivare la comunicazione è assolutamente utile, anche se sembra ovvio e invece non lo è affatto.” Massimo Lovera

“E’ stata una bella giornata formativa, soprattutto per i drill di comunicazione fatti con il mio twin (Max) che conosce a fondo i miei bottoni, ma mi ha fatto superare e mandare flat quelli emersi! VWD.” Daniela Lovera

martedì 3 aprile 2012

Corso Comunicazione Psicodizione




SUCCESSI

“E’ stato molto bello fare l’esercizio del TR4. E’bello sentire di potersi occupare delle persone, gestendo le loro originazioni o commenti, ed avere la successione che stai controllando la tua comunicazione e anche quella dell’altro, facendolo sentire a proprio agio.” Alberto

“Interessante seguire i meccanismi di “via” nella propria comunicazione- ripulirseli e sentire che, grazie a ciò, la mia intenzione aumenta. Bello sentire un aumento di competenza in tutto il gruppo rispetto alla volta precedente e, soprattutto all’ARC. Grazie Alex.” Chiara

“Giornata interessante! Sul TR4 ho avuto un po’ di difficoltà, ma per il resto tutto bene; devo intensificare –intenzione e direzione- del suono. Sicuramente molto meglio rispetto alla volta scorsa!.” Cinzia

“Mi sono piaciuti gli esercizi : TR0 ,1,2,2 e1/2, 3 sul 4 ancora un po’ di difficoltà. Ho compreso la teoria, è da praticare ancora un po’ di più. Grazie.” Gianluca

“ Da questa giornata di formazione sento di aver rafforzato ulteriormente delle competenze che già utilizzavo e avevo come riconoscimenti, i mezzi riconoscimenti e scoprendo ulteriori sfumature.” Mary

“Bellissima esperienza oggi!! Decisamente ho sentito più mie tutte le tecniche. Ora il bello sarà riuscire a portare il tutto fuori dallo studio e applicare nelle vita di tutti i giorni. Grazie.” Jessica

“Giornata di allenamento abbiamo fortificato diversi passaggi dei TR. Grazie.” Marzia

mercoledì 28 marzo 2012

Locauto Teoria della Comunicazione




“Il corso di comunicazione di oggi mi è servito a ripassare alcuni dati che già applicavo ed inoltre ho acquisito l’importanza del tempo di risposta, che per ognuno di noi è differente. Quando una persona è su collera bisogna farla scaricare o farla parlare per poi essere ascoltati, la cosa più importante che quando comunichi devi essere interessato e non interessante.” VITO OLIVERI

“Nella giornata di oggi ho potuto apprezzare che la capacità del saper comunicare è un’abilità che se esercitata può dare soluzioni e discussioni spesso generate dalle incomprensioni o dal non ascoltare.” FULVIO PEROVERDE

“Ho imparato che perché funzioni la comunicazione bisogna che sia io a volerlo, quindi essere causa fino in fondo anche quando l’altra persona ostacola o non vuole ricevere la mia comunicazione insistere ed essere in primo luogo interessato. Affinché essa passi all’altra persona, molte volte mi è più facile e la mia attenzione si posa soprattutto sul suscitare interesse invece di essere interessata.” PAOLA RAPELLI

“Ho imparato in questi due ultimi esercizi, a cercare di concentrarmi solo sulla mia persona, senza pensare a tutto ciò che mi circonda, problemi, cose da fare. Ho cercato di trarre dal silenzio del beneficio e soprattutto della concentrazione. Il corso di suo, mi ha insegnato a cercare l’attenzione non solo la mia, ma anche della persona con la quale interagisco.” SABRINA SANTORO

“Oggi è stato un corso interessante nonostante io abbia già fatto gli esercizi di comunicazione, aver come twin mio fratello è stato un bel allenamento perché non ti rendi mai conto di come nel tempo i tuoi esercizi sul comunicare non siano in e vanno out! Sono certa che tutti i partecipanti ne usciranno vincitori e più forti e più vincenti. Bravo il formatore Alessandro!” DANIELA LOVERA

“Tutte le volte che ripeto questo corso, sicuramente uno dei più utili ed interessanti, scopro nuovi aspetti e realizzo nuove illuminazioni che mi aiutano ad affrontare i problemi professionali, ma anche personali in maniera efficace.” MASSIMO LOVERA

“L’ultima volta che avevo fatto questo corso (in maniera sicuramente diversa) non avevo capito l’importanza del dare interesse “essere interessato” e non interessante. La cosa mi fa riflettere sul fatto che con certe persone ho sicuramente una facilità di comunicazione cosa che con altre no.” MAURO MARRI

“Oggi ho imparato la base di una comunicazione efficace. Sono certo che questo corso mi sarà più che utile nel lavoro che dovrò seguire in concessionaria. Ottimizzare la comunicazione e renderla più efficace aiuta a gestire meglio e con più sicurezza le situazioni critiche o il proprio lavoro e il lavoro dei propri colleghi.” FABIO MORABITO

“La cosa che ho capito oggi è che nella comunicazione con le persone bisogna mostrare per prima cosa interesse in ciò che la persona che si ha davanti a noi ci sta spiegando e cercare di mantenere questo interesse sullo stesso livello senza farsi condizionare da elementi vari.” GIANNI RUGGIU

“Oggi ho capito che il successo o l’insuccesso di una comunicazione, l’efficacia di questa non dipende come ho sempre creduto dall’intelligenza o dall’attenzione del soggetto a cui la invio, ma dalla mia capacità di comunicare e di avere l’interesse per l’interlocutore.” FRANCESCO CIRILLO

giovedì 22 marzo 2012

Steflor Esercizi di Comunicazione




SUCCESSI

“Ho imparato a comunicare meglio senza far notare il mio stato d’animo e sono in grado di mettere a proprio agio la persona con cui sto comunicando.” L.F.

“Il miglioramento del ciclo di comunicazione e gli esercizi pratici sono di utilità quotidiana sia nel lavoro che nella vita.” S.N.

“Ho imparato a controllare la comunicazione, facendo esercizi si può ottenere successo. Tutti gli esercizi sulla comunicazione sono d’aiuto.” P.D.

“Se ben messi in pratica gli esercizi fatti durante il corso sono utili nella vendita. L’esercizio di stare di fronte “ripetitivo” è importante ed utile sia nella vita che nel lavoro.” C.M.

“Hanno portato benefici gli esercizi sulla comunicazione in particolare “dare riconoscimento” e “ripetitivo”. Mentre è di utilità l’esercizio che ti permette di essere in grado di incoraggiare una persona a continuare un discorso.” V.D.

“E’ stata interessante  la prima parte del corso dove “essere lì con tutti noi” e se stessi, essere lì a proprio agio con l’ambiente.” M.L.

“I benefici ottenuti è stare di fronte alle persone e imparare a star di fronte alla persona con cui mi sto relazionando. Sono stati utili gli esercizi fatti con Alessandro.” D.I.

“Sono riuscito a controllare le emozioni e (nel primo esercizio) ho potuto ricevere aiuto a controllarmi.” V.G.

“Ho imparato a conoscere un po’ di più me stessa per affrontare e capire meglio gli altri. Ad applicare le varie tecniche di vendita e in particolare la parte pratica è stata utile.” I.D.

“Grazie a questo intervento, so come e cosa posso fare per migliorare la mia comunicazione. Ho trovato utile l’intervento in quanto sono stati esercizi utili nella comunicazione.” S.N.

“Il beneficio sulla comunicazione, ho trovato molto  utili gli esercizi di addestramento sulla comunicazione perché mi sono esercitata.”J.B.

“I benefici nella comunicazione, sono stati gli esercizi di addestramento sulla comunicazione perché ho potuto esercitarmi.” G.D.

“Come stare di fronte alle reazioni e come comunicare. Tutti gli interventi sono stati utili e su come ascoltare, su come dare riconoscimento con la sua importanza.” L.F.

“Imparare l’importanza della comunicazione, migliora come poter comunicare con gli altri, non solo nell’ambito lavorativo, ma anche nella vita di tutti i giorni. La parte degli esercizi poiché con la pratica si migliora la teoria e si apprende meglio.” R.L.

“Imparare a mantenere la posizione davanti a una provocazione, utile l’intervento sulla capacità di mantenere la posizione davanti alla provocazione. Fare determinati esercizi per imparare a mantenere la posizione è un successo.” M.P.  

“Ottenere ascolto ed essere ascoltati. Sono stati approfonditi argomenti validi per la vita ed il lavoro.” E.V.


giovedì 15 marzo 2012

Steflor Corso di Comunicazione




SUCCESSI

“Imparare a comunicare correttamente per poter salvaguardare l’importanza del messaggio che vogliamo comunicare. Cos’è la comunicazione e come poter ottenere comunicazioni corrette sono state d’aiuto perché hanno aumentato la  capacità di fronteggiarsi;  perché occorre saper affrontare i problemi subito.” R. L.

“Approfondire la comunicazione e come porsi di fronte al tuo interlocutore, con gli esempi concreti sono stati d’aiuto. Esercitazioni a star di fronte a persone in collera e con situazioni complicate da gestire e risolvere problemi, sono cose utili nel lavoro. Bravo Alessandro!” D. I.

“Ho imparato che l’interesse è alla base della comunicazione ed il corso è stato d’aiuto.” G.S.

“Ho capito l’importanza delle comunicazioni dalla sorgente al ricevente. E’ d’aiuto il tema su attenzione e interesse.” S.Z.

“Capire la psicologia delle persone. Come approcciarsi alle persone fondamentalmente nel nostro lavoro.” I.D.

“La consapevolezza che nel mio lavoro vado per la giusta strada; tutta la lezione sulla comunicazione ha dato conferma che il mio modo di pormi sul lavoro è corretto.” C.M.

“Capacità di fronteggiare la comunicazione e individuare gli elementi che rendono una comunicazione efficace. Cercare di capire le dinamiche della comunicazione e capire come fronteggiare le varie reazioni della comunicazione.” M.P.

“La comprensione di come è possibile comunicare con chi non era possibile (prima di tale corso) si riesce a fare. Gli esempi teorici riguardante la conversazione tra due individui sono stati vitali.” V.G.

“Ho capito che la comunicazione e’ importante per ottenere collaborazione, soprattutto la relazione che c’è tra : la comunicazione, la realtà e l’affinità.” P.D.

“L’importanza nella vita e nel lavoro della comunicazione. Ottimi benefici nello sviluppo lavorativo.” E.V.

“Capire l’importanza della comunicazione. Capire l’importanza di essere interessati e non interessanti. E’ importante la comunicazione per aumentarla con Affinità, Realtà e comunicazione.” L.G.

“Conoscere la comunicazione è stato d’aiuto il triangolo di ARC perché aumenta la comunicazione.”A.B.

“Conoscere meglio le realtà comunicative. Saper comunicare e interagire. D’aiuto l’argomento sull’interessato e l’interessante.” L.F.

“Imparare a comunicare meglio e ad ascoltare le persone; l’importanza della comunicazione è un beneficio avuto dal corso.” P.S.

“La capacità di comunicare è stata di utilità oltre all’intervento sulle formule.” G.D.

“Ho capito che a volte si sbaglia a comunicare perché non si è attenti nei confronti dell’altra persona con si comunica. Il corso di comunicazione e le formule sono state interessanti.” J.B.

“Grazie all’intervento formativo di oggi, ho capito che spesso sbaglio nel comunicare, perché la maggior parte delle volte non presto attenzione verso le persone con cui parlo. La parte più utile dell’intervento è quella riguardante l’importanza dell’attenzione, perché secondo me è quella che più manca (che per me è più difficile da fare) nella comunicazione.” S.N.

“Comunicazione con tutti i passi da applicare per comunicare correttamente. Fronteggiare l’interlocutore perché permette di affrontare la comunicazione e di risolvere il problema.” V.D.

“Imparare a capire come funziona il comunicare. D’aiuto è stato l’intervento sulla nacessità/bisogno di dare riconoscimento alle persone.” M.L.

“Con la spiegazione della comunicazione efficace, spero di migliorare la mia comunicazione.” S.N.


martedì 6 marzo 2012

Corso di Comunicazione Psicodizione


Ecco alcuni successi dei partecipanti:

“Questa giornata formativa mi ha insegnato e fatto comprendere quanto sia fondamentale essere disposti ad avere una comunicazione; farla e sentirla propria per far si che l’altro riceva la nostra comunicazione e sia certo che sia la nostra con all'interno il nostro essere, noi da parte nostra dobbiamo essere disposti ad osservare sull'interlocutore se la nostra comunicazione è arrivata. Ho migliorato la mia competenza comunicativa in termini di intenzione. Questo per me vale tanto!” MC.P.

“Piacevole la sensazione di controllo e di certezza. Bello anche l’osservare come l'intenzione viaggia anche senza parole. E maggior certezze sugli strumenti di comunicazione” GL.E.

“Quest’oggi ho sentito di potenziare la mia intenzione comunicativa, ho migliorato il mio “stare di fronte”, ho aumentato la certezza di quelle che sono le mie abilità (dare riconoscimenti con facilità) e di quelle da migliorare. Gli esercizi pratici lì userò nella mia quotidianità. Ho sentito la felicità del lavoro di squadra e l’allegria, del “correggersi”con uno scopo Alto! Grazie. Bello.” C.C.

“Giornata molto dinamica. Ho percepito la funzionalità degli Esercizi di Comunicazione, ho
compreso che usavo azioni superflue e non necessarie così da tornare ad una semplicità
comunicativa. Mi sono sentita bene, nonostante la stanchezza. Mi sono divertita tantissimo con Alberto e ho percepito il gruppo in attività ed è bello!” M.S.

“La soddisfazione più grande l’ho ottenuta ripassando dentro l’esericizio di comunicazione,
percependomi espanso nello spazio. Sentivo il benessere crescere proporzionalmente alla
porzione di spazio che sentivo occupare con la mia presenza. Una bella senzazione di causatività. Una rinnovata voglia di comunicare e lavorare nel mondo della comunicazione.” A. Z.

“Mi sono reso conto che “essere presenti” pienamente rende la comunicazione più semplice e più scorrevole. Quando avevo difficoltà negli esercizi, mi rendevo conto che in realtà, non ero lì. Stavo pensando ad altro, anche per pochi attimi. Quando invece “tornavo” e mi sentivo “presente” la comunicazione risultava facile ed efficace. Sentire di stare comunicando efficacemente, ti fa sentire molto bene e ti nutre molto! Mi sono sentito efficace nella comunicazione e di conseguenza più “forte”.” A.D.

“Sono molto soddisfatto dal corso di comunicazione con Alex. Ho potuto constatare anche le differenze con l’apprendistato con il medesimo argomento, tutta un’altra comunicazione! La mia comunicazione ha subito un notevole cambiamento! Il riconoscimento mi è molto utile sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni” J.F.

“Ho arricchito molto i miei coontenuti riguardo la comunicazione, L’aspetto più illuminante è stato il concetto riguardo il fatto di essere interessato piuttosto che interessante, all'interno di una corretta comunicazione. Molto belli gli esercizi pratici! Benefici in termini di maggior gestione di me stessa all'interno del ciclo di comunicazione e una maggior affermazione nella presenza.Sento che una maggior sperimentazione dal punto di vista della comunicazione possa essere funzionale non solo per me stessa, ma per l’armonia all'interno del gruppo.” C.T.

mercoledì 12 ottobre 2011

Successi dal Corso di Comunicazione Lozio




Ecco alcuni successi dei partecipanti:

"Molti benefici a livello di comunicazione e formule che non conoscevo. Grazie." G.R.

"Un motivo in più per migliorare la mia comunicazione." G.D.

"Frizzante ! Ad hoc per la nostra necessità di gruppo. Ho trovato utile l'intenzione ed i benefici che ne derivano." N.L.

"Ci ha insegnato come bisogna fare per catturare l'attenzione. Ho trovato utile quando si parlava della comunicazione sul come farsi ascoltare dall'altra persona." A.R.

"Di ascoltare sempre il cliente prima di parlare. Comunicare bene ! Ho trovato utile tutte le parti che sono state spiegate perchè mi aiutano a raccogliere più ordini." F.L.

"Uno spunto per migliorare la mia comunicazione. Ho trovato utile la sequenza della comunicazione, tutto !" F.S.

"Più chiarezza sul modo di comunicare con gli altri. Ho trovato utile l'uso della comunicazione e dei riconoscimenti." S.M.

"Ho capito l'importanza della comunicazione. Ho trovato utile l'uso della comunicazione per ottenere quello che desidero." F.F.